Mucho Acustica – Musica Jazz

Musica Jazz talks about Mucho Acustica

Tutti i talenti del veneziano Bittolo Bon sono bene in mostra in questo ottimo disco quasi completamente improvvisato. Vi si riconoscono una logica impressionante nel creare sul momento, una personalità ben delineata (capace di sconvolgere ogni forma troppo prevedibile) e il gusto di suonare con un piglio ricco di spirito e di sarcasmo. Certo, i riferimenti a Ornette non mancano – nella presenza dell’ospite d’onore Tacuma, nella formazione con doppia batteria, in qualche passaggio sassofonistico e perfino nella storpiatura Tamarrow Is The Question – ma poi le analogie non si trasformano mai in un adeguamento supino.

La musica degli Original Pigneto Stompers sgorga liberamente dalle tessiture nodose di chitarre e basso (su cui si innesta un sassofono laconico: Simpri Indenant) o prende corpo su ritmiche reiterate e insistenti (Calypso de Pelo) e le soluzioni più imprevedibili sono a portata di mano: dall’anarchia al funk, dal punk swing di Stoppani Stomp al blues di The Day Sandro Bondi Stood Still. A proposito: che siano dedicati a lui i tre schiaffoni immortalati in copertina?

Sabelli

0
Content
  • Your Shopping Cart

    Your cart is empty