Kathodic – Flawless Dust Erythromycin 500 Mg Filmtab Aldactone Spironolactone 25 Mg Viagra Cialis Levitra Canadian Pharmacy Real Cheep Cialis Pharmacy Escrow Avodart

Kathodic parla di Flawless Dust

4 STELLE ****
La “polvere perfetta” cui fanno riferimento il sassofonista Gianni Mimmo e il chitarrista Garrison Fewell (da poco scomparso) è quella che si irradia fin dall’omonima traccia d’apertura: lo stato quasi gassoso di una musica rarefatta ma non ermetica, di un’eleganza impalpabile che non scade mai nel manierismo. La chitarra mette in scena pulsazioni che sembrano provenire dallo spazio cosmico, mentre il sax – ad esempio in Song – mantiene la rotta della linea melodica. News from Beyond offre un esempio di decostruzione chitarristica intensa ed essenziale: il suono molecolarizzato delle corde dialoga con un sax in perpetuo movimento. I segnali morse si alternano alle lunghe note flautate in Struggente, una piccola perla di equilibrio. A Floating Caravan trasporta l’ascoltatore su piste esotiche, non si sa se orientali o interstellari: il tintinnio misterioso di campanelli, suoni come di serpenti a sonagli e le incursioni di chitarra e sax paiono sospendere la forza di gravità. Chiude (senza concludere, ma questo lo lasciamo scoprire all’ascoltatore) Grainy Fabric, in un’accelerazione delle particelle musicali. Lavoro complesso e poetico ma non snob, che invita l’ascoltatore a lasciarsi andare nel flusso sonoro.

Stefano Oliva

0
Content
  • Il Tuo Carrello

    Il tuo carrello è vuoto